sabato, 2 marzo 2024
Arturo Taliani –  Giovanna Cerqua, Previsione di insufficiente realizzo ex art. 102 L.fall. e attivazione del Fondo Garanzia INPS ex L. 297/82.

Arturo Taliani – Giovanna Cerqua, Previsione di insufficiente realizzo ex art. 102 L.fall. e attivazione del Fondo Garanzia INPS ex L. 297/82.

SCARICA L'ARTICOLO  :  Previsione di insufficiente realizzo ex art. 102 L. fallimentare

Tribunale di Torre Annunziata, sezione civile, Ordinanza, dep. 20 gennaio 2011, Presidente relatore Dott. Massimo Palescandolo, Imprenditore agricolo – non sottoponibilità a norme sul fallimento e concordato preventivo – disparità di trattamento con l’imprenditore commerciale – esenzione – mancanza di reale giustificazione – contrasto con art. 3 Cost. – questione di legittimità costituzionale.

Tribunale di Torre Annunziata, sezione civile, Ordinanza, dep. 20 gennaio 2011, Presidente relatore Dott. Massimo Palescandolo, Imprenditore agricolo – non sottoponibilità a norme sul fallimento e concordato preventivo – disparità di trattamento con l’imprenditore commerciale – esenzione – mancanza di reale giustificazione – contrasto con art. 3 Cost. – questione di legittimità costituzionale.

Tribunale di Torre Annunziata, sezione civile, Ordinanza, dep. 20 gennaio 2011, Presidente relatore Dott. Massimo Palescandolo L'esenzione dalla sottoposizione alle norme sul fallimento e sul concordato preventivo della quale gode l'imprenditore agricolo di cui all'art. 2135 c.c., così come "riscritto" dal legislatore con il D. L.vo 18 maggio 2001 n. 228, appare priva di una reale ragione [...continua]

Cassazione civile, sez. I, sentenza 11.11.2010 n. 22915 , Fallimento, versamenti, istituto di credito, apertura di credito, revocatoria.

Cassazione civile, sez. I, sentenza 11.11.2010 n. 22915 , Fallimento, versamenti, istituto di credito, apertura di credito, revocatoria.

 Cassazione civile, sez. I, sentenza 11.11.2010 n. 22915 Fallimento, versamenti, istituto di credito, apertura di credito, revocatoria E’ legittima la revocatoria fallimentare sulle somme versate dall’imprenditore fallito ad un istituto di credito al fine di decurtare il passivo verso la banca, a seguito di un apparente accordo di apertura di credito. Svolgimento del processo In data [...continua]

Cassazione civile, sez. I, sentenza 11.11.2010 n. 22916

Cassazione civile, sez. I, sentenza 11.11.2010 n. 22916

Cassazione civile, sez. I, sentenza 11.11.2010 n. 22916 Società, concordato preventivo, ammissione, pagamenti successivi, inefficacia Devono considerarsi inefficaci i pagamenti effettuati dalla società, poi dichiarata fallita, dopo l’ammissione della stessa alla procedura di concordato preventivo, in quanto è come se tali corresponsioni fossero state effettuate dopo il fallimento. [...continua]

Corte di Cassazione, 07 settembre 2010, n. 19141 , Registrazione della sentenza di concordato preventivo ed applicazione della tassa fissa

Corte di Cassazione, 07 settembre 2010, n. 19141 , Registrazione della sentenza di concordato preventivo ed applicazione della tassa fissa

Corte di Cassazione, 07 settembre 2010, n. 19141 Cassazione civile , 07 settembre 2010, n. 19141 - Pres. Adamo - Rel. Bernardi. Concordato preventivo - Sentenza di omologazione - Registrazione - Applicazione della tassa fissa. La sentenza di omologa del concordato preventivo (ivi compreso quello con cessione dei beni) non è assimilabile ad una sentenza di condanna di somme o altre [...continua]

Corte di Cassazione, SENTENZA N. 22110 DEL 28 OTTOBRE 2010, FALLIMENTO – SENTENZA DICHIARATIVA – RECLAMO – ENUNCIAZIONE DI SPECIFICI MOTIVI DI RICORSO – NECESSITÀ

Corte di Cassazione, SENTENZA N. 22110 DEL 28 OTTOBRE 2010, FALLIMENTO – SENTENZA DICHIARATIVA – RECLAMO – ENUNCIAZIONE DI SPECIFICI MOTIVI DI RICORSO – NECESSITÀ

Corte di Cassazione, SENTENZA N. 22110 DEL 28 OTTOBRE 2010 IMPUGNAZIONE ALLA CORTE D’APPELLO EX ART. 18 LEGGE FALL. DOPO IL D.LGS. N. 169 DEL 2007 – SOSTITUZIONE DELL’APPELLO CON IL RECLAMO – CONSEGUENZE – REVOCA DELLA SENTENZA PER RAGIONI NON ENUNCIATE NEL RICORSO – PRECLUSIONE – FONDAMENTO Anche a seguito della sostituzione dell’appello con il reclamo, quale introdotto dal [...continua]

 Page 17 of 22  « First  ... « 15  16  17  18  19 » ...  Last »