giovedì, 25 aprile 2019

‘Norme’

Decreto Ministero Lavoro, 04.12.2012, G.U. 02.02.2013 – parametri per la concessione alle imprese fallite

Decreto Ministero Lavoro, 04.12.2012, G.U. 02.02.2013 – parametri per la concessione alle imprese fallite

Il trattamento straordinario di integrazione salariale è concesso ai lavoratori delle imprese soggette alla disciplina dell'intervento straordinario di integrazione salariale, nei casi di dichiarazione di fallimento, di emanazione del provvedimento di liquidazione coatta amministrativa ovvero di sottoposizione all'amministrazione straordinaria, [...]

DECRETO-LEGGE 18 ottobre 2012, n. 179; Art. 17: Modifiche alla legge fallimentare;

DECRETO-LEGGE 18 ottobre 2012, n. 179; Art. 17: Modifiche alla legge fallimentare;

Le procedure fallimentari “adottano” la telematica a cominciare dalla posta elettronica certificata. Con il decreto Sviluppo bis – Dl 179/2012, articolo 17 – si modificano profondamente le comunicazioni degli atti ai creditori, lapresentazione delle domande di ammissione al passivo nelle procedure concorsuali e la disciplina [...]

Legge 07 Agosto 2012 n. 134 – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83, art. 33 recante misure urgenti per la crescita del Paese

Legge 07 Agosto 2012 n. 134 – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83, art. 33 recante misure urgenti per la crescita del Paese

Art. 33 – Revisione della legge fallimentare per favorire la continuita’ aziendale 1. Al regio decreto 16 marzo 1942, n. 267 sono apportate le seguenti modificazioni: a) all’articolo 67, terzo comma, sono apportate le seguenti modificazioni: (( 01) alla lettera c), dopo le parole: «entro il terzo grado» sono aggiunte le seguenti: «, [...]

Decreto Legge 22.06.2012 n° 83 , G.U. 26.06.2012 – Misure per facilitare la gestione delle crisi aziendali.

Decreto Legge 22.06.2012 n° 83 , G.U. 26.06.2012 – Misure per facilitare la gestione delle crisi aziendali.

LEGGE FALLIMENTARE Il decreto in commento apporta, altresì, significative modifiche alla Legge fallimentare (L. n. 267/1942), nell’ottica di consentire all’imprenditore in crisi di accedere celermente alle tutele previste in suo favore. In particolare è prevista la possibilità, per il debitore che propone l’ammissione alla procedura [...]

DECRETO 25 gennaio 2012 , n. 30 : l’adeguamento dei compensi spettanti ai curatori fallimentari e la determinazione dei compensi nelle procedure di concordato preventivo.

DECRETO 25 gennaio 2012 , n. 30 : l’adeguamento dei compensi spettanti ai curatori fallimentari e la determinazione dei compensi nelle procedure di concordato preventivo.

Scarica documento: GU_TARIFFA_CURATORI 2012 Dal 27 marzo2012 è in vigore il decreto emanato dal Ministero della Giustizia, 25 gennaio 2012 n. 30 - pubblicato sulla “Gazzetta Ufficiale” n. 72 del 26 marzo 2012 -  che aggiorna i compensi (fermi ai criteri del 1992)  riferiti ai curatori fallimentari e la determinazione dei [...]

LEGGE 30 luglio 2010, n. 122, Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, recante misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitivita’ economica.

LEGGE 30 luglio 2010, n. 122, Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, recante misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitivita’ economica.

Il legislatore, con la legge di conversione 122 entrata in vigore il 31 luglio ha completato il percorso del dl 78 in tema di prededuzione per la nuova finanza nei concordati preventivi e accordi di ristrutturazioni dei debiti. Soprattutto, la legge 122 ha introdotto esenzioni dai reati di bancarotta per i pagamenti e le operazioni compiute [...]

 Page 2 of 3 « 1  2  3 »